Un libro come farmaco dell’anima e non solo. La Biblioteca di Arep, situata nella casetta di legno adiacente alla zona dei laboratori occupazionali, è gestita dagli utenti che frequentano i laboratori occupazionali del Centro coadiuvati dagli operatori.
L’idea di utilizzare la lettura come piacere e talvolta come “farmaco” per l’anima in grado di aiutare i percorsi terapeutici è nata da utenti e operatori del Progetto Ponte che da mesi sono impegnati nella raccolta e nella catalogazione di testi, nonchè nell’allestimento degli spazi adibiti a biblioteca. E’ in corso di allestimento anche uno spazio di ascolto di brani e musiche adeguate che accompagnino piacevolmente la lettura dei libri. In questo modo sarà possibile iniziare con la “biblioterapia”, dopo le numerose attività di laboratorio avviate in questi anni.

Orari:

martedì dalle 9:30 alle 12:15 – mercoledì dalle 10:45 alle 12:15 – giovedì dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 18:00 – venerdì dalle 10:45 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:00